COME INVESTIRE

Matis si apre per te
Le porte di
mercato dell'arte

Attraverso l'investimento in club deal, Matis ti consente di accedere a un mondo di opportunità senza vincoli al fianco di esperti.

Concentrarsi
Sul piacere Investire, Matis si occupa del resto

La nostra osservazione

L'acquisto diretto di capolavori d'arte contemporanea richiede competenze e reti, in un mercato in cui le informazioni sono asimmetriche.



Non è solo necessario mobilitare un flusso di cassa di diverse centinaia di migliaia o addirittura diversi milioni di euro, ma anche valutare l'opera, le sue condizioni, la sua origine ecc. Oltre a organizzarne il trasporto ai professionisti e assicurarla per tutta la sua durata.



Una volta completati tutti questi passaggi, trovare un futuro acquirente può essere complesso e richiedere l'accesso e una buona conoscenza delle reti di gallerie e rivenditori.

La nostra soluzione

Il nostro team di esperti seleziona per voi opportunità di investimento selezionate con cura ed è direttamente responsabile della due diligence sull'opera (condizioni, certificato, origine), nonché del suo trasporto e assicurazione. Grazie all'investimento tramite i nostri club deal, è possibile investire contemporaneamente in diverse opere dei principali artisti del XX secolo.


Dalla fase di selezione, collaboriamo con le principali gallerie e/o specialisti degli artisti acquistati per affidare loro le opere da rivendere.

La tua esperienza 

Di investimento

01

Matis identifica le forti tendenze nel mercato dell'arte

Attraverso l'analisi incrociata degli studi di mercato condotti sui movimenti della storia dell'arte e l'analisi delle transazioni pubbliche e private relative all'acquisto e alla rivendita di opere, Matis definisce le principali tendenze del mercato dell'arte, attuali e future, e identifica gli artisti iconici da seguire. 



In effetti, artisti come Warhol, Basquiat, Kusama restano nel tempo. Le loro opere disponibili stanno diminuendo e la loro domanda è in aumento, creando un effetto di scarsità.

02

Matis seleziona le opere principali

Con un prezzo di acquisizione compreso tra 500.000 e 5 milioni di euro, le opere identificate da Matis al momento dell'acquisizione sono valutate dalle istituzioni museali, dalle principali gallerie del mondo e dai collezionisti internazionali. 



Il nostro team sa come valutare rapidamente il prezzo massimo al quale è opportuno acquistare l'opera e può quindi far fronte a un flusso di affari molto elevato, al fine di battere il mercato al momento dell'acquisizione dell'opera. La nostra esperienza ci consente infatti di acquistare a un prezzo sufficientemente basso da rivenderlo tramite professionisti del mercato dell'arte (gallerie) che conoscono meglio i collezionisti interessati.

03

Struttura dell'accordo con il club Matis 
per consentirti di investire

Un club deal è una forma di finanziamento collettivo che consente a diversi investitori di unire i propri fondi per finanziare un progetto su larga scala. 



Per ogni opera d'arte viene creata una società per azioni semplificata in cui gli investitori privati possono investire attraverso l'acquisizione di obbligazioni convertibili.

04

Le opere acquisite vengono cedute alle principali gallerie per la rivendita.

Matis affida le sue opere in custodia a gallerie specializzate nell'artista interessato, capaci di mettere l'opera davanti al buon collezionista, al suo valore di mercato.



Matis collabora con le più grandi gallerie d'arte contemporanea in Europa, Stati Uniti, Asia e Medio Oriente.

05

Quando l'opera viene venduta, ti vengono restituiti gli importi.
investito così come il valore aggiunto, non garantito

Le opere vengono vendute entro un periodo prefissato di 24 mesi. A seconda del valore di rivendita ottenuto sulla moneta, gli investitori possono recuperare i propri fondi e una parte del guadagno ottenuto dalla rivendita.

Il TRI(1) indicato da Matis (non garantito) è compreso tra il 15% e il 20%.

Accedi facilmente alle migliori offerte dei club di
Arte contemporanea

Cos'è un club deal?

Il club deal è una forma di finanziamento collettivo in cui i singoli investitori raccolgono fondi per vari progetti (borse, immobili, artistici, ecc.).



Consente l'accesso a operazioni costose, altrimenti difficili da accedere a causa della mancanza di rete, competenze e/o risorse.

Qual è l'applicazione dell'arte contemporanea?

Nel caso specifico dell'arte, viene creata una struttura legale per gestire l'investimento di una determinata opera. Gli investitori diventano azionisti o obbligazionisti, finanziando l'acquisizione di tale opera.

I rendimenti di questa operazione dipendono dalle plusvalenze realizzate sulla sua rivendita.

Status giuridico e
coinvestimento

Per ogni club deal, viene creato un veicolo di investimento che consente di investire su una parte del lavoro attraverso l'acquisizione di obbligazioni convertibili.

Segui per intero
semplicità tua investimenti

Il nostro spazio di investimento è stato progettato per consentirti di investire interamente online.

Da questo spazio, sarai in grado di:
  • Scopri le offerte del club attualmente aperte;

  • Alimenta il tuo portafoglio per investire nelle nostre offerte per club;

  • Firma il modulo di iscrizione;

  • Rimani informato sulle novità riguardanti il tuo investimento fino alla rivendita dell'opera.

Matis ha
Approvazione AMF

Alcune testimonianze dei nostri investitori

Accedere ad opere d'arte solitamente inaccessibili

La principale forza di Matis è permettere di accedere ai capolavori della storia dell'arte, solitamente inaccessibili alla maggior parte degli investitori - un punto di grande valore per un giovane investitore come me. Inoltre, la strategia di Matis per la selezione delle opere si basa su un approccio rigoroso, portato avanti da un team di esperti nel mercato dell'arte con diversi anni di esperienza. Infine, apprezzo l'approccio educativo dell'azienda, che ho potuto percepire sia nei miei scambi con il team di vendita che nella lettura dei materiali e dei documenti informativi presentati per ogni club deal.

Tibéria de Allibert

Avvocato d'affari

Percepire l'arte sotto una nuova sfaccettatura, quella dell'investimento

Come collezionista a livello personale, sono stato affascinato dalla proposta di valore di Matis, che permette di percepire l'arte sotto una nuova sfaccettatura, quella dell'investimento. La strategia di selezione di Matis, focalizzata esclusivamente su artisti di fama mondiale il cui valore è consolidato da anni, mi ha convinto a fare il passo e investire in un'opera di François- Xavier Lalanne.

Ivan Michal

Partner di un fondo di private equity

Matis permette di investire nel patrimonio culturale artistico

Grazie a Matis ho potuto investire facilmente in un asset class di successo a cui é difficile accedere direttamente, senza una conoscenza approfondita del mercato dell'arte e senza un patrimonio finanziario significativo. Sono stato convinto dalla forte esperienza di Arnaud Dubois e deal team di investimento, dalla loro capacità ad individuare opere emblematiche riconosciute dalle istituzioni museali e dai professionisti dell'arte. La dimensione emotiva e culturale é stata anche molto forte e la voglia di investire in un pezzo di storia dell'arte.

Romain Suaudeau

CEO nel settore Fintech

Investi in artisti riconosciuti, i cui punteggi sono alti.

Matis mi è stato consigliato da un amico investitore. Successivamente sono stato convinto dalla strategia di investimento della società, che propone di investire solo in artisti riconosciuti e molto apprezzati sul mercato dell'arte. Grazie a questa soluzione di investimento con offerta da club deal, posso diversificare il mio portafoglio su una classe di asset che è debolmente correlata ad altri prodotti finanziari. Inoltre, il piano di investimento è di facile comprensione e le condizioni di abbonamento sono rapide.

Sébastien Lalevée

Amministratore delegato di una società di gestione

Un'esperienza di investimento semplice e veloce

Matis è un'interessante soluzione di coinvestimento per costruire un portafoglio diversificato investendo in diverse opere d'arte di alta qualità, che non avrei potuto acquistare da solo. Inoltre, l'esperienza di investimento è semplice e veloce.

Frédéric Bernard

Direttore dell'azione sociale presso Klesia e vicedirettore presso Mcdef-Groupe Klesia

Servizio eccellente e immediato

Julia Gourdia

Consulente di gestione patrimoniale

Servizio eccellente e immediato

Julia Gourdia

Consulente di gestione patrimoniale

Servizio eccellente e immediato

Julia Gourdia

Consulente di gestione patrimoniale

Accedere ad opere d'arte solitamente inaccessibili

La principale forza di Matis è permettere di accedere ai capolavori della storia dell'arte, solitamente inaccessibili alla maggior parte degli investitori - un punto di grande valore per un giovane investitore come me. Inoltre, la strategia di Matis per la selezione delle opere si basa su un approccio rigoroso, portato avanti da un team di esperti nel mercato dell'arte con diversi anni di esperienza. Infine, apprezzo l'approccio educativo dell'azienda, che ho potuto percepire sia nei miei scambi con il team di vendita che nella lettura dei materiali e dei documenti informativi presentati per ogni club deal.

Tibéria de Allibert

Avvocato d'affari

Percepire l'arte sotto una nuova sfaccettatura, quella dell'investimento

Come collezionista a livello personale, sono stato affascinato dalla proposta di valore di Matis, che permette di percepire l'arte sotto una nuova sfaccettatura, quella dell'investimento. La strategia di selezione di Matis, focalizzata esclusivamente su artisti di fama mondiale il cui valore è consolidato da anni, mi ha convinto a fare il passo e investire in un'opera di François- Xavier Lalanne.

Ivan Michal

Partner di un fondo di private equity

Matis permette di investire nel patrimonio culturale artistico

Grazie a Matis ho potuto investire facilmente in un asset class di successo a cui é difficile accedere direttamente, senza una conoscenza approfondita del mercato dell'arte e senza un patrimonio finanziario significativo. Sono stato convinto dalla forte esperienza di Arnaud Dubois e deal team di investimento, dalla loro capacità ad individuare opere emblematiche riconosciute dalle istituzioni museali e dai professionisti dell'arte. La dimensione emotiva e culturale é stata anche molto forte e la voglia di investire in un pezzo di storia dell'arte.

Romain Suaudeau

CEO nel settore Fintech

Investi in artisti riconosciuti, i cui punteggi sono alti.

Matis mi è stato consigliato da un amico investitore. Successivamente sono stato convinto dalla strategia di investimento della società, che propone di investire solo in artisti riconosciuti e molto apprezzati sul mercato dell'arte. Grazie a questa soluzione di investimento con offerta da club deal, posso diversificare il mio portafoglio su una classe di asset che è debolmente correlata ad altri prodotti finanziari. Inoltre, il piano di investimento è di facile comprensione e le condizioni di abbonamento sono rapide.

Sébastien Lalevée

Amministratore delegato di una società di gestione

Un'esperienza di investimento semplice e veloce

Matis è un'interessante soluzione di coinvestimento per costruire un portafoglio diversificato investendo in diverse opere d'arte di alta qualità, che non avrei potuto acquistare da solo. Inoltre, l'esperienza di investimento è semplice e veloce.

Frédéric Bernard

Direttore dell'azione sociale presso Klesia e vicedirettore presso Mcdef-Groupe Klesia

Esempi di Cessioni di Matis

Francois-Xavier
Lalanne

Importo del club deal

520 000€

Durata della detenzione

9 mesi

tasso di rendimento interno annualizzato al netto delle spese
(1)

42%

Anselm
Kiefer

Importo del club deal

490 000€

Durata della detenzione

5 settimane

tasso di rendimento interno annualizzato al netto delle spese
(1)

118%

Le performance passate non sono garanzia di performance future. L'investimento in attività non quotate comporta il rischio di perdita parziale o totale del capitale investito.

Le performance passate non sono garanzia di performance future. L'investimento in attività non quotate comporta il rischio di perdita parziale o totale del capitale investito.

Ogni giorno, Matis collabora con professionisti di patrimonio

L'arte come asset class è una materia indispensabile nella gestione patrimoniale ed è già adottata da molti professionisti del patrimonio (CGP, family office, banche private).

Diventare partner

Saremo lieti di rispondere alle tue domande, se non ne abbiamo una Non è già stato fatto qui

Quels sont les frais relatifs à l’investissement dans les club deals de Matis ?

Matis se rémunère uniquement auprès de ses clients investisseurs et au moment de l’investissement.

Des droits d’entrée divisés comme suit seront appliqués à chaque investissement :

- 6% du montant investi au titre de la structuration de nos club-deals

- 4% d’honoraires de gestion, appliqués en une seule fois à l’entrée

Matis se rémunère en cas de plus-value réalisée sur un club-deal, à hauteur de 20% du montant de la performance.

L’ensemble des Taux de rendement internes* et rendements cibles indiqués sur notre documentation sont nets de l’ensemble de ces honoraires.

*Le TRI ou Taux de Rentabilité Interne mesure la rentabilité d’un investissement sur une période donnée. Il tient compte de l’évolution de la valeur de parts et des plus-values distribuées sur la période, ainsi que des frais de souscription et de gestion supportés par l'investisseur.

Comment investir dans un club deal Matis ?

Pour investir dans un club deal de Matis, vous devez vous créer un compte sur l’espace d’investissement app.matis.club en suivant la procédure suivante :

A l’issue de votre inscription, un rendez-vous vous sera proposé avec un membre de notre équipe commerciale, à l’issue duquel vous aurez directement accès en ligne à toutes les informations concernant nos différents club deals ouverts.

Vous pourrez ensuite investir sur un ou plusieurs club deals Matis directement depuis votre espace en ligne, après la transmission de vos justificatifs d’identité et la complétion d’un test d’adéquation. Vous pourrez alimenter votre compte investisseur par virement ou par carte de crédit, valider votre ordre d’investissement et signer votre bon de souscription. La souscription à un club deal de Matis donne lieu à l’acquisition d’obligations convertibles en actions.

A l’issue de votre souscription, vous serez régulièrement tenu(e) informé(e) des actualités concernant votre investissement, sur des sujets comme :

  • le transport et la valorisation de l’œuvre ;
  • la date de consignation de l’œuvre auprès de nos galeries partenaires ;
  • l’exposition de l’œuvre lors des foires d’art contemporain et autres évènements artistiques;

Une fois l’œuvre revendue, dans un horizon cible de 2 ans, les sommes investies et la plus-value réalisée à la revente de l’œuvre (non garanties) vous seront directement reversées sur votre compte de paiement Matis. Vous pourrez choisir de transférer ces sommes directement sur votre compte en banque ou les réinvestir sur un autre club deal.

Y a t-il un minimum d'investissement pour investir dans un club deal de Matis ?

Les club deals proposés par Matis sont accessibles à partir de 20.000 € d’investissement, et ces conditions sont identiques pour l’ensemble de nos investisseurs.

Comment fonctionnent les obligations convertibles en actions (OCA) émises par Matis dans le cadre de ses club deals ?

Les Sociétés par Action Simplifiées (SAS) portant nos différentes œuvres émettent des obligations convertibles en actions.

Matis utilise un mécanisme de primes de non-conversion des obligations pour remonter la plus value de cession de l'œuvre par la holding à nos investisseurs, en limitant l'impact fiscal de cette plus-value.

Un montage en actions aurait été possible mais aurait amené à un système de double imposition que nous avons souhaité éviter. Ce montage nous a été validé par un cabinet d’avocats, qui nous conseille sur ce sujet.

Quelle est la fiscalité des investissements de Matis ?

Les obligations convertibles en actions proposées par Matis sont soumises au régime fiscal des valeurs mobilières. Les plus-values réalisées sont ainsi soumises au prélèvement forfaitaire unique à 30% pour les personnes physiques, (17,2 % en cas de dispense), et imposées à l’impôt sur les sociétés ou à l’impôt sur le revenu dans le cadre de certaines souscriptions pour le compte de société civiles ayant choisi ce mode d’imposition.

Ces investissements n’entrent pas dans l’assiette imposable de l’IFI.

Qui peut investir dans un club deal de Matis ?

L’investissement dans nos club-deals est accessible à des personnes physiques ou morales, résidents fiscaux français ou non. Matis se réserve cependant le droit de refuser certains souscripteurs dans le cas où certains éléments de connaissance client ou de traçabilité des fonds transmis ne seraient pas jugés suffisants par nos équipes, au vu de nos obligations réglementaires.

Matis é riconosciuta
dalla Stampa

26 gennaio 2023

Nome del comunicato stampa

Il club deal è una forma di finanziamento collettivo in cui i singoli investitori raccolgono fondi per vari progetti (borse, immobili, artistici, ecc.).

Consente l'accesso a transazioni costose, attraverso l'instaurazione di relazioni tra sviluppatori di progetti e investitori.

1/7/2024

Offrire l'accesso ad un asset class raro e difficilmente accessibile

La società Matis consente di partecipare a round di investimento in dipinti di maestri quali Kusama, Warhol, Dubuffet

1/7/2024

Matis, un nuovo intermediario per investire nell'arte

La giovane azienda dà accesso a opere prestigiose, richiedendo solamente un investimento minimo di qualche migliaio di euro.

30/5/2024

Una nuova piattaforma investe nell'arte

Approvato dall'AMF, Matis offre club deal dedicati agli investimenti nel mercato dell'arte che riuniscono artisti del XX secolo.

1/7/2024

Matis vuole semplificare gli investimenti nell'arte

Lanciata da Francois Carbone e Arnaud Dubois a settembre 2023, Matis nasce dall'unione delle loro competenze per fornire l'accesso ad un mercato altrimenti difficile da penetrare.

30/5/2024

Investire nel mercato dell'arte con Arnaud Dubois

Decifrare e spiegare il mercato, le strategie da adottare e i consigli per investire con successo in questo campo o iniziare a interessarsi ad esso.

1/7/2024

Investire nel mercato dell'arte con Arnaud Dubois

Come decifrare e comprendere il mercato dell'arte, strategie da adottare, consigli per avere successo con gli investimenti in questo settore o semplicemente informazioni per cominciare ad interessarsi a questo mondo.

1/7/2024

Offrire l'accesso ad un asset class raro e difficilmente accessibile

La società Matis consente di partecipare a round di investimento in dipinti di maestri quali Kusama, Warhol, Dubuffet

1/7/2024

Matis, un nuovo intermediario per investire nell'arte

La giovane azienda dà accesso a opere prestigiose, richiedendo solamente un investimento minimo di qualche migliaio di euro.

30/5/2024

Una nuova piattaforma investe nell'arte

Approvato dall'AMF, Matis offre club deal dedicati agli investimenti nel mercato dell'arte che riuniscono artisti del XX secolo.

1/7/2024

Matis vuole semplificare gli investimenti nell'arte

Lanciata da Francois Carbone e Arnaud Dubois a settembre 2023, Matis nasce dall'unione delle loro competenze per fornire l'accesso ad un mercato altrimenti difficile da penetrare.

30/5/2024

Investire nel mercato dell'arte con Arnaud Dubois

Decifrare e spiegare il mercato, le strategie da adottare e i consigli per investire con successo in questo campo o iniziare a interessarsi ad esso.

1/7/2024

Investire nel mercato dell'arte con Arnaud Dubois

Come decifrare e comprendere il mercato dell'arte, strategie da adottare, consigli per avere successo con gli investimenti in questo settore o semplicemente informazioni per cominciare ad interessarsi a questo mondo.

Ricevi le novità più importanti sull'arte contemporanea nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list per non perderti le ultime notizie su arte, investimenti e Matis.

INVESTIRE